Umana natura

( 12 Giugno – 12 Dicembre)


UMANA NATURA

In mostra più di cinquanta fotografie analogiche in bianco e nero che rappresentano il profondo legame tra uomo e natura nel territorio umbro. Gli scatti di Caimi e Piccinni evocano la poliritmia tra il mondo animale, umano e vegetale. Come scrive Ilaria Schiaffini nel testo che firma per il catalogo della mostra: “il reportage dei fotografi non si limita a una impressione visiva istantanea, ma passa per un confronto senza pregiudizi con i luoghi e le persone. Negli scatti il paesaggio raramente è incontaminato: anche le immagini di boschi o arbusti denunciano sempre l’intervento umano, se non altro per la luce artificiale in notturna  o per l’inquadratura, troppo soggettiva per non ricordare la presenza del fotografo.”

 

Foto

–     Jean-Marc Caimi e Valetina Piccinni

Data

–      12.06.2021

Jean-Marc Caimi e Valentina Piccinni sono un duo di  fotografi che si occupano di storie contemporanee. Il loro coinvolgimento personale e
l’approccio senza filtri alla fotografia documentaria, con un’attenzione particolare alle vicende umane delle storie, ha portato al riconoscimento internazionale del loro lavoro. Hanno ricevuto diversi premi come il Sony World Photography Award nella categoria
“Discovery”, il Gomma Grant per il miglior lavoro documentario in bianco e nero, il PHmuseum of Humanity Award 2020 e molti
altri. Sei dei loro progetti sono stati pubblicati in forma di libro negli ultimi cinque anni e sono stati esposti in festival e gallerie, tra
cui la Biennale Für Aktuelle Fotografie (Mannheim) e Voies Off. Con il loro ultimo libro “Güle Güle”, pubblicato da André Frère Éditions, sono stati finalisti per il Prix du livre d’auteur d’Arles 2020 e il Prix Nadar.

Jean-Marc Caimi e Valentina Piccinni - "UMANA NATURA" Centro Fotografico di Città della Pieve, dal 12 Giugno 2021.